Golf & Turismo

Nato nel 1994, il magazine Golf & Turismo nel giro di pochi anni si è affermato come leader del settore, grazie a una formula vincente e imitata che unisce agonismo, notizie e tecnica a una vasta informazione turistica.

È infatti proprio il turismo la chiave moderna del golf, uno fra gli sport più diffusi del mondo (oltre 60 milioni di praticanti), che ogni anno riesce a muovere 25 milioni di giocatori alla ricerca di splendidi campi da scoprire, più o meno lontani.

Seguendo questa filosofia che fa del viaggio e della scoperta il filo conduttore della rivista, agli articoli turistici si affiancano i “reportage” sui grandi tornei, i profili dei campioni più amati, servizi guida per l’acquisto dell’attrezzatura.

E poi ancora, le indispensabili lezioni di tecnica di gioco tenute dai migliori maestri anglosassoni e da campioni di questo sport.

Abito nuovo dal 2008 per il magazine specializzato oggi più letto e diffuso in Italia, come garantisce la certificazione ADS: il formato è cambiato, la rivista è più grande e ciò ha permesso una veste grafica più ariosa, moderna ed elegante, in perfetto stile con l’editoria di oggi che richiede sì contenuti, ma anche uno stile piacevole che faciliti la lettura.

Una strategia editoriale esperta che si affianca ad uno staff redazionale molto importante e autorevole, guidato dal 2011 al 2015 da Nicola Forcignanò, direttore responsabile con alle spalle molti anni di attività giornalistica in quotidiani come il Corriere della Sera e Il Giornale.

A lui si è affiancato, fino a dicembre del 2011, in qualità di direttore editoriale il compianto Mario Camicia, il più noto giornalista del settore e storica ‘voce’ del golf in Italia per oltre 30 anni.

Visita il sito