fbpx

PGA ITALIANA AL 75°OPEN D’ITALIA

Il compito di trasformare la prima esperienza di gioco in un’irresistibile voglia di golf è affidata ai Professionisti di PGA Italiana, protagonisti anche quest’anno dell’Open numero 75. La prima lezione non costa nulla e resta nel cuore: basta registrarsi presso la lounge PGAI nell’area «Prova il golf» e poi lasciarsi guidare da mani esperte. Lo scorso anno sono stati quasi mille coloro che hanno tirato i primi colpi durante la settimana, molti i bambini e circa 70 le persone con disabilità. Benvenuti ancora i più piccoli e i «superabili», per un golf che è anche momento di divertimento, terapia e inclusione. Attese alla prova persone con disabilità fisiche e intellettive accompagnate dalle associazioni di riferimento (Cooperativa La Sorgente di Montichiari, Fondazione Stefylandia di Salò, Fobap di Toscolano Maderno, Aias Monza, Fight the Stroke di Milano e Special Olympics) e istruite dal pro Nicola Maestroni, commissario tecnico del settore paralimpico.

Galleria di Foto