MAJOR WEEK. MAJOR CHANGES

Come annunciato lo scorso febbraio, l’uso dei Distance Measuring Devices (DAD) è ora consentito dalla PGA of America durante i propri eventi, a partire dal PGA Championship in programma questa settimana a Kiawah Island, in South Carolina. E sarà seguito dal campionati riservati a Senior e Women. «Con l’uso dei laser range finder ci aspettiamo tempi di gioco più rapidi», ha detto il presidente Jim Richerson. Che ha aggiunto: «L’utilizzo di questi device fa ormai parte del gioco e delle Regole del Golf. Giocatori e caddie li usano regolarmente nei round di pratica». Il cambiamento è diventato effettivo nel 2019 secondo la Regola 4.3a (1). Ma solo distanza però, niente misurazione di dislivello; e il comitato di gara può comunque sempre adottare una regola locale che ne proibisca l’uso. Del resto la decisione adottata è perfettamente in linea con i principi del gioco. Stabilire la distanza alla buca o a qualsiasi altro punto del percorso non è una decisione che ci si aspetta dal giocatore, dalle sue abilità e capacità di giudizio o da quelle del caddie; inoltre la distanza è un’informazione di pubblico dominio, quasi sempre indicata in ogni buca da paletti, piastre o irrigatori. (S.A.)

Bushnell – partner di PGA Italiana dal  2017 – è il rangefinder #1 sul tour ed è utilizzato dal 99 per cento dei Professionisti PGA.

Professional Golfers’ Association of Italy

Via Marangoni, 3 – 20124, Milano

Tel.: 02/6705670

segreteria@pga.it

Se ti vuoi associare scarica qui il regolamento di PGAI, e inviaci una mail all’indirizzo segreteria@pga.it


OFFICIAL PARTNER

PARTNER & sponsor

supplier

Communication Partner

Copyright © P.G.A.Italiana. P.IVA:05932510018.
Tutti i diritti riservati.